17 creativi sono Qui a trasformare gli spazi urbani

17 creativi sono Qui a trasformare gli spazi urbani

Tu sei qui – Arte contemporanea in città

Per una settimana siamo in compagnia di 17 creativi, giunti da più parti d’Italia per far uscire l’arte dalle gallerie e dagli atelier e portarla sulla strada, in mezzo al traffico, a contatto con la gente.

Questo è lo spirito di Tu sei qui, l’appuntamento annuale con l’arte contemporanea che stimola una riflessione sulla città, gli spazi urbani e la creatività.

Mercoledì 2 luglio la strada verrà chiusa al traffico per l’esposizione finale e il traffico urbano verrà rimpiazzato da parcheggi erbosi, nuvole fossili, vasi sonori, collage, idee, parole e molte altre installazioni relazionali e partecipate.

Espongono: Francesco Battaglia (Brescia), Ivan Boldrin (Cittadella), Elizabeth Broll (Trento), Angelo De Ceglie (Palermo), Manuel De Marco (Udine), Sara Del Fabbro (Udine), Silvia Franceschini (Trento), Matteo Grasso (Torino), Francesco Liberti (Napoli), Matteo Locci (Roma), Gianluca Marinelli (Taranto), Alessandro Pasquali (Trento), Vera Portatadino (Varese), Susanna Rumiz (Udine), Janine Schemmer (Amburgo), Stefania Spanu (Sassari) e Felix Wendeburg (Amburgo).

*Tutte le installazioni sono realizzate negli spazi messi a disposizione da residenti, commercianti e amministrazione.